Narrazione

Scende il fulmine dall’uragano
scende il sentiero e porta lontano
Scende il torrente nella foresta
scende il pensiero giù dalla testa
Scende la notte, esci, memoria,
ricordami una storia.

Narrare è un po’ come mettere in ordine e infatti lo facciamo tutti, in continuazione: raccontiamo una storia dopo l’altra per capire meglio la realtà, digerire la giornata, consolare il nostro cuore.

Le fiabe della tradizione racchiudono proprio questa saggezza: il potere taumaturgico di una storia narrata con consapevolezza.

Dare spazio ad un cantastorie significa creare un’opportunità di benessere e cultura senza rinunciare all’intrattenimento.

notte1
Notte di Fiaba 2018

Provenienti dal folklore di tutto il mondo, le fiabe sono raccolte e selezionate secondo il target e la tematica della situazione e vengono narrate con la tecnica antica dei cantastorie, una mescolanza di memoria e improvvisazione. Per questo motivo una storia narrata non è mai uguale due volte e cambia a seconda del pubblico, della giornata, del tempo e della vita.

Le fiabe non vengono censurate, ma ci si interroga piuttosto su come proporle in maniera efficace ad un pubblico contemporaneo. Per questo motivo a volte è necessario trovare degli elementi il cui valore simbolico sta al pubblico di oggi come a quello di un tempo, applicando delle variazioni. Altre volte ancora piccoli cambiamenti accadono in accordo a ciò che suscita più emozione al narratore. Altre volte ancora ci si trova con una storia diversa e non si sa nemmeno come sia successo. Le storie sono vive e cambiano nel tempo come gli uomini!

Una performance coinvolgente, emozionante, adatta a tutti i target, flessibile per durata e tematiche, perfetta per festival ed eventi all’aperto, in luoghi un po’ magici, ma porta il suo incanto anche nelle scuole, biblioteche e spazi affini: ovunque ci sia posto per un narratore e il cuore sia pronto ad accogliere una storia.

Teatro Vanchiglia (Torino), 2019

La Cantastorie ha narrato:

Nel 2020: Longlake Family Festival (Lugano, CH), Notte di Fiaba (Riva del Garda), Piste Teatrali (Cascina Monlué, Milano).
(A causa dell’emergenza sanitaria covid19, la maggior parte degli eventi dal vivo in programma è stata annullata. In compenso è nato il programma tv La Cantastorie su Tv2000, frutto delle FIABE IN DIRETTA trasmesse durante il lockdown)

Nel 2019 : Ferrara in Fiaba (Ferrara), Notte di Fiaba (Riva del Garda), Festival Equilibrio (Roma), Festival I Boreali (Teatro Franco Parenti, Milano), Ikea Sleep Pride (Milano), Lugliobambino (Sesto Fiorentino), La Festa delle Fate (Garda), Storie sotto le stelle (Borso del Grappa, TV), Bee Bee Lab (Milano), Domeniche spettacolari al Teatro Vanchiglia (Torino), Biblioteca Civica L. Majo (Gallarate), Libreria Linea d’Ombra (Milano).

Nel 2018: Be Nordic (Milano), Nordic Film Fest (Roma), Notte di Fiaba (Riva del Garda), Ferrara in Fiaba (Ferrara), Festival InMare (Camogli), Medievalia (Bard, AO), Lughnasadh (Castello di Zumelle, BL), Festa della Perdonanza (Castello di Zumelle, BL), Libooks (Cantù, CO), Ippodromo di Milano, Cascina Bosco (Milano), Divertilandia (Verbania).

Nel 2017: Festival Irlandese (Torino), Bundan Celtic Festival (Ferrara), Monterenzio Festival Celtico (Bologna), Ferrara in Fiaba (Ferrara), B-Art (Milano).

Accedi alla pagina Contatti per richiedere informazioni e preventivi.
Scarica qui il dossier per le scuole: La Cantastorie a scuola

Lugano Longlake, 2020